loading...

Acerra: poliziotti assaliti con una sassaiola dagli zin*ari per impedire un arresto, auto sfasciate

zingari-201-620x264

loading...

Sassaiola contro la polizia al campo rom di Acerra, nel napoletano: la colpa degli agenti era quella di dover arrestare uno di loro, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla magistratura.ma se la sente di tre 1000 e sonoa loro

La sommossa è durata circa mezz’ora e, nel frattempo, l’uomo a cui i poliziotti avrebbero dovuto stringere le manette ai polsi è riuscito a scappare.

Il fatto s’è verificato nel tardo pomeriggio di ieri, quando erano da poco passate le 19. Una volante della Polizia stradale di Avellino era arrivata fino al campo di Acerra per dare esecuzione all’ordine di carcerazione emesso a carico dell’uomo dal tribunale irpino. L’arrivo dei poliziotti, però, ha causato scompiglio nell’area popolata dalle famiglie rom. Una ventina di persone, che sarebbero amici e parenti del latitante, ha iniziato ad attaccar briga con gli agenti. Spintoni, urla e offese fino a che la situazione è degenerata in una vera e propria battaglia a colpi di pietre, lanciate contro la vettura dei poliziotti che nel frattempo avevano chiamato rinforzi per arginare e frenare la violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *