loading...

Condannata l’ex governante di Valeria Marini, molestò la showgirl per tre giorni

Mentre Valeria Marini conclude la sua esperienza nella Casa del “Grande Fratello Vip”, la sua ex governante viene condannata per aver molestato la showgirl e sua ex datrice di lavoro.

loading...

valeria-marini-tutti-contro-di-lei-al-grande-fratello-vip

Valeria Marini sta per concludere la sua avventura al “Grande Fratello Vip”, ma anche all’esterno della Casa più spiata d’Italia la sua vita resta sotto l’occhio vigile dei riflettori. La notizia è di pochi minuti fa. L’ex governante della showgirl, la 68enne filippina Herminia Cruz Arcilla, è stata condannata a versare alla showgirl un risarcimento pari a 300 euro per averla molestata in seguito al licenziamento.

Si tratta del secondo episodio legato a Valeria che si consuma mentre la showgirl è reclusa nella Casa del GF Vip. Prima della condanna imposta alla colf, Giovanni Cottone era stato arrestato. Si tratta dell’unico uomo che Valeria abbia mai sposato, salvo poi ottenere l’annullamento del matrimonio a distanza di pochi mesi dal sì.

La vicenda risale al 2011

La vicenda che ha portato alla condanna dell’ex cameriera di Valeria risale al dicembre del 2011, quando la showgirl decise di non rinnovare il contratto della sua dipendente per una serie di incomprensioni caratteriali. La donna si rivolse al Tribunale del lavoro, che però diede ragione alla showgirl giudicando il licenziamento legittimo. Decisa a ottenere la sua giustizia, la Arcilla decise di agire in prima persona piazzandosi sotto casa della showgirl in Piazza di Spagna a Roma.

Avrebbe suonato al citofono di casa della Marini dalle prime ore dell’alba fino alla serata inoltrata, nel tentativo di infastidire la sua ex datrice di lavoro. La Marini, che dovette barricarsi in casa per tre giorni in seguito all’assalto, decise di querelare l’ex dipendente e, a distanza di 5 anni da quel momento, ha ottenuto giustizia. La Arcilla è stata condannata a pagare la somma di 300 euro a titolo di risarcimento nei confronti della Marini. Bartolomeo Giordano, avvocato della showgirl, ha dichiarato che la somma non andrà nelle tasche della showgirl: “La mia assistita ha deciso che l’intera somma sarà devoluta a un ente di beneficenza”.

Fonte: fanpage.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *