loading...

Emilio Fede: sono disperato,prendo 8.000 euro al mese di pensione e non mi bastano..

download-9

loading...

Emilio Fede, ex direttore storico del TG4, è tornato a parlare dei suoi problemi economici. Durante una diretta a La Zanzara, programma radiofonico condotto da Giuseppe Cruciani su Radio24, Fede ha dichiarato: ” “Ho una pensione da 8mila euro al mese, dopo tanti anni di lavoro. Ma non mi bastano. Devo pagare la rata della macchina in leasing, l’autista – elenca Fede – la badante e l’affitto di casa. E le bollette. Una volta non pagavo nulla…”.

 I conduttori Cruciani e Parenzo hanno tentato di replicare alle frasi del noto giornalista, che però ha risposto: ” “Non sono tanti, c’è anche la benzina, la cameriera a ore, le bollette dei telefonini. Alla fine del mese non mi avanza niente. E a chi mi dice qualcosa: vadano affan… e a pulire i cessi”.Emilio Fede ha anche tratto altri temi riguardo la sua vita privata, dicendo che riceve continue minacce sul suo cellulare, pare infatti che questo, non si capisce ancora bene come, sia finito su internet esponendo il direttore a ogni tipo di insulto: “”Messaggi terrificanti, dell’orrore, gente tagliata a pezzi e data ai maiali.

Minacciano il Papa, di mettere delle bombe. Ho denunciato tutto alle procure di Napoli, Roma e Torino. E pure alla polizia postale e all’antiterrorismo. Ci sono pure complicità e istigazioni al terrorismo”. Ma la cosa non è finita qua, perché, dopo le frasi di Fede sulla sua pensione, un ascoltatore napoletano ha chiamato in diretta sostenendo che c’è gente che non riesce a vivere e che prende 500 euro al mese.

http://www.ilfattoquotidaino.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *