loading...

+++ GRAVE LUTTO NEL MONDO DELLA MODA +++ Un infarto ha stroncato la vita del famoso stilista:

large_item

loading...

La sua improvvisa dipartita ha lasciato di stucco tutto il mondo della moda e non solo. Ormai era diventato lo stilista delle Star e tutte le donne sognavano almeno una volta nella vita di indossare un vestito creato da lui.

Richard Nicoll, talento emergente del panorama della moda internazionale, è morto oggi a Sidney a soli 39 anni.

Nato a Londra, il giovane fashion designer lavorava in Australia da un anno ed è stato portato d’urgenza al St. Vincent’s Hospital dopo essersi sentito male nella sua casa di King’s Cross. Ancora non sono chiare le cause del decesso, ma secondo quanto riportato dal Daily Telegraph, si è trattato di un improvviso attacco di cuore.

“Richard è stato un designer di straordinario talento e un meraviglioso, caloroso, generoso essere umano. I nostri pensieri sono con la sua famiglia e le persone care che stanno affrontando questo momento molto difficile” ha detto la capo-redattrice di Vogue Australia, Edwina McCann con un messaggio.

IL SUO LEGAME CON L’ITALIA:

Considerato dalla stampa internazionale uno dei talenti più freschi e promettenti del fashion design, Nicoll aveva collaborato con Marc Jacobs per Louis Vuitton ed era anche stato per alcune stagioni Direttore Creativo per le collezioni donna di Cerruti, la casa di moda internazionale, conosciuta in tutto il mondo, fondata da un nostro connazionale.

Tra le star che negli anni si erano affidate al suo talento ci sono Lady Gaga, che ha posato nel 2002 per l’edizione britannica di “Elle” con indosso un suo vestito, Anne Hathaway che per la prima del film “Interstellar” scelse una sea crazione blu notte e anche Kylie Minogue, Julianne Moore, Diane Kruger e Keira Knightley, tutte affascinate dal talento del compianto stilista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *