loading...

Vuoi fare il figo al primo appuntamento, ma la risposta di lei è epica

pomeriggio-620x330

loading...

Partiamo dal presupposto che lei non ci conosce bene e quindi dovrai ancora svolgere la grande maggioranza del lavoro prima che lei accetti. Dovrai usare il massimo della delicatezza e non partire sparato facendo il simpaticone o lo splendido.

Ora presupponiamo invece che l’appuntamento lei in apparenza c’è lo abbia dato. Da qui subentra la parte più delicata in cui non possiamo permetterci di sbagliare. Basta un piccolo errore di valutazione o una frase detta fuori posto o addirittura l’insistenza che lei ci dia buca e quindi non si presenti all’appuntamento.

Quindi, quando si scrive bisgogna saper leggere anche tra le righe, e capire se l’appuntamento sia reale e voluto oppure sia solo un gioco. Come in questo caso dove il ragazzo non si accorge che la ragazza pur di toglierselo di mezzo gli scrive “Mi raccomandi fatti vedere”.

Lui a primo impatto è entusista della risposta tanto da afferrare al volo l’occasione per invitarla nel pomeriggio, ma la risposta di lei è talmente epica che il ragazzo rimane ammutolito dietro al telefono.

pomeriggio

fonte:www.lastronzaimpulsiva.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *